A Cagliari il concerto "MAMA SARDIGNA. Artistas pro sa Terra"

Grande musica, testimonianze, impegno civico: Un evento unico, con i più grandi artisti sardi e le associazioni e i comitati civici impegnati nella tutela dell’ambiente

Cagliari » Arena Grandi Eventi Sant’Elia
SardegnaEventi24.it
Reporter Gold
160 Eventi pubblicati 29 Notizie pubblicate
Mama Sardigna. Artistas pro sa Terra.
Grande musica, testimonianze, impegno civico.
Un evento unico, con i più grandi artisti sardi e le associazioni e i comitati civici impegnati nella tutela dell’ambiente, del paesaggio e della salute, per richiamare l’attenzione dell’opinione pubblica sulle maggiori emergenze in corso, partendo da un assunto incontestabile: viviamo in una terra baciata dalla fortuna e dalla bellezza, troppo spesso maltrattata e mal governata, con l’ecosistema minacciato da incuria e scelte socioeconomiche sbagliate.
L’appuntamento è per venerdì 15 settembre all’Arena Grandi Eventi Sant’Elia di Cagliari, dalle 18 alle 24, per il concerto "Mama Sardigna - Artistas pro sa terra".
L’idea dell’associazione SARDOS, che coordina l’organizzazione, è stata accolta e fatta propria da ISDE - Medici per l’Ambiente Sardegna, WWF, Italia Nostra, Gruppo d’Intervento Giuridico, Consulta Ambiente e Territorio della Sardegna, Consulta ATE (Ambiente, Territorio, Energia), Associazione “Aria noa”, Comitato per la Riconversione della RWM di Domusnovas, Non Solo Ippocrate, FederParchi, MedSea, Sardarch.
Con il patrocinio del Comune di Cagliari e della Agenzia Forestas.
Con il sostegno di Ucnet, Birdi, E.ja energia, Abclex, Primavera Sulcitana, Sardinia is my life, Sardex,
Protagonisti della serata, oltre alle associazioni, che interverranno sul palco, sono gli artisti sardi che con grande generosità hanno accettato di partecipare all'evento: Scuole in coro-Studium Canticum, Paolo Carrus ensemble, Arrogalla e Giacomo Casti, Non solo Ippocrate, Andrea Andrillo, Elio Arthemalle e Mohamed Kambaliba, Claudia Crabuzza, Tenores di Neoneli, Armeria dei Briganti, Cinquetto, Maria Giovanna Cherchi, Piero Marras, Rossella Faa, Nicola di Banari, Chiara Effe, Joe Perrino and the miss, Andrea Congia e Faulas, Dr. Drer & CRC Posse, Bujumannu, Sista Namely, Brinca, Tazenda.

Condurranno la serata Matteo Bruni e le Lucido Sottile
Scopo del concerto, oltre alla attività di comunicazione e sensibilizzazione, sarà una raccolta fondi finalizzata al rimboschimento di alcune aree simboliche della Sardegna, uno nella periferia urbana di Cagliari, dove sarà realizzato un vero e proprio intervento di recupero di un'area degradata e altri nei paesi in via di spopolamento, dove saranno ripiantati degli alberi in zone abbandonate o distrutte dagli incendi.
Nell'arena saranno allestiti punti informativi delle Associazioni, un centro di educazione ambientale a cura della Agenzia Forestas, e un area espositiva – grazie al supporto di E.ja Spa, Ucnet e Birdi – con la Tesla model X, la macchina elettrica che sarà protagonista del tour Eneroad.
Grazie alla Associazione Primavera sulcitana saranno allestiti anche dei punti ristoro dove si potranno gustare i prodotti sardi a chilometro zero.

Organizzazione: Associazione Sardos
Mediapartner Ejatv, Inoke, Emmeffe comunicazione, Unica Radio, Radio Sintony
Sponsor tecnico: Rockhouse, Compagnia cantante

hashtag: #mamasardigna


DOVE

Cagliari » Arena Grandi Eventi Sant’Elia